VINTAGE WOMEN Maria Branwell – La madre delle sorelle Brontë

Una cosa, però, la rendeva felice oltre ogni dire: dopo aver reinventato e definito con le proprie parole la personalità di sua madre poteva esser certa che, in questo modo, Maria Branwell non sarebbe rimasta mai più nell’oscurità per tutti gli anni a venire.

16,00

49 disponibili

COD: NV003-1 Categoria: Tag:
(1 recensione del cliente)

Descrizione

Illustratore: Moreno Paissan
Editore: Vintage Editore
Autore: Maddalena de Leo
Anno edizione: Novembre 2021
Pagine: 230
Lingua: Italiano
Formato: 13×21 brossura
ISBN-13: 9791280466006
PREZZO:  € 16,00 + spese spedizione

Formati disponibili: Cartaceo e ebook

…Fu allora che la potente immaginazione di Charlotte Brontë, già autrice di Jane Eyre, iniziò il processo di creazione di un nuovo personaggio. Questa volta la protagonista della sua novella sarebbe stata sua madre, Maria Branwell, morta ormai da più di trent’anni, ma tornata a rivivere per lei attraverso quelle parole così vivide ancora impresse su pochi fogli consumati dal tempo. Lei, la sua unica figlia sopravvissuta, avrebbe scritto per Maria quello che doveva essere stato una sorta di diario personale ai tempi della sua vita in Cornovaglia e anche dopo, una volta sposata, nello Yorkshire; un resoconto annuale che avrebbe ricreato la giovane donna di allora con speranze e aspettative sconosciute a tutti e inghiottite per sempre dal tempo.


 

Oppure acquistalo su:

1 recensione per VINTAGE WOMEN Maria Branwell – La madre delle sorelle Brontë

  1. Susy Tomasiello

    Mi piacciono tanto i romanzi epistolari, hanno quel tocco in più che coinvolge e questa storia è bellissima.
    Non solo ho adorato lo stile narrativo, ma anche la conoscenza di un personaggio realmente esistito di cui si conosce davvero poco e questo è un merito che va sempre evidenziato quando ci troviamo davanti a letture così importante e interessanti

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.